Rassegna Stampa - BarGiornale, Aprile 2008 - Compagni di carpaccio: Capotondo 2006 Vèscine

Il Borgo di Vescine Hotel
Prenota Online
Cancella / Opzioni
UN POSTO UNICO AL MONDO
UN POSTO UNICO AL MONDO
» Indietro

BarGiornale, Aprile 2008 - Compagni di carpaccio: Capotondo 2006 Vèscine

Un bel Sangiovese in pirezza da bersi senza aspettare troppo, che ha nelle sue caratteristiche di freschezza e suadenza i principali punti di forza. Profumi invitanti di violetta e piccoli frutti rossi; in bocca è molto morbido con una sapidità equilibrata. Un bell'esempio di vino rosso toscano fuori dagli schemi della classica enologia, prodotto in un affascinante relais a Radda in Chianti intelligentemente ristrutturato (www.vescine.it). CON: carpaccio di chianina, carne salada, carpaccio di manzo su letto di radicchio e gocce di aceto balsamico tradizionale.

Roberto Barat